top of page
  • Avv. Paola Corte

Food safety: nuovi limiti per PFAS come contaminanti



L'UE ha fissato limiti per gli PFAS come contaminanti negli alimenti.

Le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS)

sono sostanze utilizzate in molte applicazioni commerciali e industriali. Comprendono

  • l'acido perfluorottano sulfonico (PFOS),

  • l'acido perfluoroottanoico (PFOA),

  • l'acido perfluorononanoico (PFNA) e

  • l'acido perfluoroesano sulfonico (PFHxS)

CONTAMINAZIONE

La contaminazione ambientale con questi prodotti è molto diffusa e si estende agli alimenti. Le principali cause di esposizione sono il bioaccumulo nelle catene alimentari acquatiche e terrestri e l'uso di PFAS nei materiali a contatto con gli alimenti.

EFFETTI SULLA SALUTE

Nel 2020 l'EFSA ha adottato un parere scientifico e ha concluso che gli PFAS possono causare effetti sullo sviluppo e possono avere effetti negativi sul colesterolo sierico, sul fegato e sul sistema immunitario e sul peso alla nascita.

L'EFSA ha stabilito una dose settimanale tollerabile (TWI) di gruppo di 4,4 ng/kg di peso corporeo a settimana per la somma di PFOS, PFOA, PFNA e PFHxS.

IL REGOLAMENTO (UE) 2022/2388

fissa i tenori massimi di sostanze perfluoroalchiliche in alcuni prodotti alimentari. Aggiunge una sezione 10 all'allegato del regolamento (CE) n. 1881/2006, che stabilisce i limiti per queste sostanze nelle uova, nei prodotti della pesca, nei crostacei e in diversi tipi di carne.

Applicabilità

Il regolamento sarà applicabile a partire dal 1° gennaio 2023. Gli alimenti che sono stati legalmente immessi sul mercato prima della data di applicazione del regolamento potranno rimanere sul mercato fino al termine minimo di conservazione o alla data di scadenza.


I contaminanti sono sostanze che non sono state aggiunte intenzionalmente agli alimenti e possono essere presenti negli alimenti a seguito di contaminazione ambientale o a causa delle varie fasi di produzione, confezionamento, trasporto o conservazione dell'alimento.


 

Studio Legale Corte è lo studio di avvocati di diritto alimentare più antico d'Italia, fondato nel 1921. Offriamo difese, consulenza e formazione all'industria alimentare.






Comments


bottom of page