• Avv. Paola Corte

Nuova legge regionale sul pane in Emilia Romagna



Il 22 Novembre 2017 la Regione Emilia Romagna ha pubblicato la legge regionale 17 novembre 2017, n. 21, “Norme in materia di produzione e vendita del pane e dei prodotti da forno e per la loro valorizzazione”.

La legge, con l’intento dichiarato di valorizzare la professionalità artigiana, promuovere la modernizzazione e lo sviluppo dell'attività di panifcazione e di garantire il diritto all’informazione del consumatore, di fatto regolamenta l’attività di produzione e vendita del pane nella regione, innovando non poco rispetto alla normativa nazionale di settore ed alla normativa europea in tema di etichettatura.

La legge, in particolare, prevede requisiti specifici per poter esercitare l’attività di panificatore, oltre che modalità di vendita e disposizioni di etichettatura particolari per i prodotti della panificazione.

A titolo di esempio, per il "pane conservato" è stabilito che debba essere posto in vendita confezionato, in scaffali che siano separati dal pane fresco e contrassegnati dalla dicitura “pane conservato”. E’ richiesto inoltre che il pane riporti in etichetta (oltre alle diciture previste.... dal D.L.vo 109/92!) lo stato e il metodo di conservazione utilizzato, il luogo di origine o di provenienza dell’impasto, il luogo di origine o di provenienza del prodotto, la data di produzione, la ragione sociale del produttore, nonché le eventuali modalità di conservazione e di consumo.

La vigilanza sull’applicazione della legge è affidata ai Comuni. La legge regionale è corredata da sanzioni amministrative pecuniarie fino a 10.000 euro ed è previsto che le sanzioni siano raddoppiate in caso di recidiva, e addirittura che il Sindaco, in casi di particolare gravità, possa disporre la sospensione dell’attività di vendita per un periodo non superiore a 20 giorni.

Sulla legittimità delle disposizioni, le perplessità sono evidenti.


#pane #dirittoalimentare #foodlaw #leggeregionale #EmiliaRomagna #etichettatura #etichettaturadeiprodottialimentari #originedellimpasto #sanzioni

23 visualizzazioni

© 2020 P. Corte - Piazzale Principessa Clotilde 6, 20121 Milano - tel +39.02.6570969 - email: paola.corte@foodlaw.it

Polizza Assicurativa  AIG Europe S.A.n. ICNF000001.053408