• Avv. Paola Corte

ORIGINE DEL LATTE: la 5a puntata. Decreto MIPAAF 31 marzo 2017 n. 1076, che modifica il Decreto MIP



Porta la data del 31 marzo 2017 l'ultimo decreto del MIPAAF in tema di etichettatura dell'origine del latte.

Il Decreto 31 Marzo 2017 modifica un altro decreto del MIPAAF, emanato tre giorni prima (Decreto 28 marzo 2017, n. 990).

Riassumendo, a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del Decreto 9 dicembre 2016, pubblicato il 19 gennaio 2017, e che entra in vigore il 19 aprile 2017, sono state emanate le seguenti disposizioni applicative:

-Circolare MISE 30 gennaio 2017, poi sostituita dalla

-Circolare MISE 2 febbraio 2017, poi sostituita dalla

-Circolare MISE e MIPAAF 24 febbraio 2017, poi seguita dal

-Decreto MIPAAF 990 del 28 marzo 2017, poi modificato dal

-Decreto MIPAAF 1076 del 31 Marzo 2017

Il decreto e le sue disposizioni lasciano fortissime perplessità in merito alla loro legittimità.

si riporta di seguito il testo

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Prot n. 1076 del 31/3/2017

VISTO il regolamento (UE) n. 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, che modifica i regolamenti (CE) n. 1924/2006 e (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio e abroga la direttiva 87/250/CEE della Commissione, la direttiva 90/496/CEE del Consiglio, la direttiva 1999/10/CE della Commissione, la direttiva 2000/13/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, le direttive 2002/67/CE della Commissione e il regolamento (CE) n. 608/2004 della Commissione;

VISTO il decreto interministeriale 9 dicembre 2016, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, serie generale n. 15 del 19 gennaio 2017, recante “Indicazione dell’origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattiero caseari, in attuazione del regolamento (UE) n.1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori” (di seguito “Decreto”), e, in particolare, l’articolo 4;

VISTO il decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali n. 990 del 28 marzo 2017, recante “Linee guida per le indicazioni in etichetta dell'origine e del latte usato come ingrediente nei prodotti lattiero caseari” in applicazione dell'articolo 4 del Decreto (di seguito “Linee guida”);

RITENUTO opportuno procedere ad alcune integrazioni sulle modalità applicative da esplicitare nelle Linee guida;

RITENUTO inoltre necessario garantire agli operatori un congruo termine per l’implementazione delle Linee guida;

D E C RE T A

Art. 1

1. Al decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali n. 990 del 28 marzo 2017 sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al comma 2: i) le parole: «la cui parte mediana (altezza della x), definita nell’allegato IV del» sono

sostituite dalle seguenti: «con dimensioni coerenti con quanto previsto dal»; ii) le parole: «, non è inferiore a 2 millimetri» sono soppresse;

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

b) al comma 3, le parole: «con il medesimo carattere, in dimensioni uguali, con la medesima rilevanza cromatica e nel medesimo campo visivo delle indicazioni dell’origine obbligatorie ai sensi del medesimo Decreto» sono sostituite dalle seguenti: «con rilevanza equivalente e nel medesimo campo visivo delle indicazioni dell’origine obbligatorie ai sensi del medesimo Decreto, secondo le modalità previste dalle linee guida di cui al comma 1»;

c) dopo il comma 4, è aggiunto il seguente: «4-bis. Il presente decreto entra in vigore dopo 60 giorni dalla pubblicazione sul sito del Ministero delle politiche agricole, agroalimentari e forestali delle linee guida di cui al comma 1.».

Roma,

f.to Maurizio Martina


#etichettaturadeiprodottilattierocaseari #latte #originedellatte #circolari #etichettaturadeglialimenti #StudioLegaleCorte #foodlaw #dirittoalimentare #espertodirittoalimentare #avvocatodirittoalimentare

© 2019 by Studio Legale Corte - Piazzale Principessa Clotilde 6, 20121 Milano - tel +39.02.6570969 - email: paola.corte@foodlaw.it

Polizza Assicurativa  LLoyd's n. AEA00005718